Bere acqua calda la mattina fa bene? 6 benefici che non conoscevi

21 novembre 2017 16:32 di danila

Da secoli si consiglia di bere acqua calda al mattino, quale rimedio naturale per depurare l’organismo e mantenerlo in perfetta salute. Per molti, infatti, è diventata pratica quotidiana contro la stitichezza, l’alcalasia (disturbo che rende difficile la discesa del cibo nell’esofago), per liberare il naso chiuso, migliorare la digestione, attivare il sistema immunitario, rendere più bella la pelle, e via discorrendo. Benché pare che i benefici di bere acqua calda al mattino siano molteplici, sull’argomento mancano studi scientifici che ne dimostrino l’effettiva validità, nonostante le tisane depurative, rilassanti, antinfiammatorie si preparano da sempre con acqua calda.

In generale la regola è quella di bere almeno 1 litro di acqua ogni 1000kcal introdotte, valore da aumentare in caso di allenamenti intensivi, gravidanza o allattamento. Ma quanto utile, necessario o salutare è bere acqua calda al mattino? Abbiamo raccolto i 10 benefici, comunemente accolti come tali e che potrebbero migliorare la qualità della vita di chiunque:

1) Durante la notte si accumulano le tossine e bere acqua calda, appena svegli, ne favorisce l’eliminazione. L’acqua fredda, o ghiacciata, favorisce il ristagno dei grassi nel tratto digestivo, perché le basse temperature abbattono i sali minerali naturali contenuti nell’acqua stessa e necessari per smaltire, appunto, i grassi.

2) La sensazione di gonfiore dipende dal fatto che al nostro corpo manca la quantità necessaria di acqua. Bere al mattino, almeno 15 minuti lontano dai pasti, aiuta l’intestino a lavorare meglio e quindi favorisce l’evacuazione.

3) L’acqua calda è da sempre il rimedio naturale usato per combattere mal di testa e dolori mestruali: aumentando il flusso di sangue alla pelle, agisce come rilassante , riducendo il dolore in breve tempo.

4) l’acqua calda elimina le tossine dal sangue e di conseguenza ne migliora la circolazione.

5) bere puntualmente acqua tiepida al mattino aiuta a aumentare il tasso metabolico e quindi a perdere peso. Sostenendo il lavoro dei reni e dell’apparato digerente, l’organismo potrà bruciare un numero maggiore di calorie. Inoltre, se aggiunto succo di limone all’acqua tiepida, si potrà ridurre il grasso corporeo e controllare il desiderio di cibo
durante l’arco della giornata.

6) le tossine, inoltre, sono causa dell’invecchiamento precoce: l’acqua calda al mattino, dunque, aiuterebbe il nostro organismo anche da questo punto di vista.

Per quanto riguarda le possibili controindicazioni, si chieda il parere del medico circa l’assunzione di determinati farmaci correlata al consumo di acqua calda, che sia al mattino o alla sera.